Moroli, pres. Lazio Nuoto, a Lazialità in Tv: “Lotito mi ha detto che la sezione nuoto non si tocca. Sabato 11 marzo ci sarà una manifestazione pacifica”

 

52e1b1bf-ac37-4f1c-91e7-040e5b00a235

Il presidente della Lazio Nuoto, Massimo Moroli, ha parlato a Lazialità in Tv, in onda su Teleroma 56, riguardo il bando per l’utilizzo della piscina comunale di viale Giustiniano Imperatore a rischio espropriazione: “Lotito mi ha detto che la Lazio nuoto non si tocca, già ha parlato con la Raggi. Il bando non ci dovrebbe preoccupare, ci piace gareggiare e affrontare il confronto. Siamo stati ininterrottamente affiliati alla federazione per 119 anni, abbiamo medaglie olimpiche e mondiali. Bisogna lottare, la preoccupazione è generale. Siamo 1500 atleti, siamo la seconda società d’Italia per nuoto paraolimpico, abbiamo un curriculum che nessuno ha. Io mi rivolgo anche ai tifosi, sabato alle 11 c’è questa manifestazione pacifica“.

Follow LAZIALITA on Social
0