Il rugby penalizza sempre la Lazio. Ora pensiamo a vincere, ma serviranno provvedimenti

Guido-Nuova-11-1

Oggi Guido de Angelis durante la trasmissione ‘Quelli che hanno portato il calcio a Roma’ su Radiosei ha introdotto il problema del rugby nell’interferenza sulle partite della Lazio e nel regolare svolgimento del campionato: “Non mi sta bene giocare oggi, ma stasera bisogna vincere comunque per poter restare nel gruppo delle squadre che lottano per la Champions. Questo è il terzo anno che una partita di rugby precede quella della Lazio, mi chiedo: non sarebbe il caso di controllare prima queste cose ad agosto quando si stilano i calendari? La societĂ  dovrebbe prendere provvedimenti e proporre di poter giocare domenica sera, come si è fatto negli anni precedenti: in questo modo si potevano recuperare alcuni giocatori importanti come Immobile. La Roma non è praticamente mai inclusa e non fa altro che essere favorita in questo scenario del rugby, e questo non è un bene: la societĂ  dovrebbe farsi sentire nelle sedi opportune ma sotto questo aspetto siamo assenti. Oggi ci aspetta una partita difficile perchĂ© l’Empoli è una squadra che gioca veloce e noi siamo stanchi e incerottati. Infine aggiungo che la Lazio aveva il diritto di giocare domenica e di riposarsi dopo la difficile doppia trasferta di coppa Italia con l’Inter, e quella con il Frosinone. Tre partite in sette giorni ci penalizzano troppo”.

Follow LAZIALITA on Social
0