​Il Messaggero | Lazio, al via le vacanze: Lotito a Cortina, Tare a Dubai e Immobile alle Maldive

Schermata 2018-12-31 alle 10.22.03

 

Natale con i tuoi, capodanno con chi (e dove) vuoi. I giocatori della Lazio, al termine del match con il Torino, hanno iniziato le vacanze natalizie con un po’ di ritardo. Le sfide con il Cagliari del 23 dicembre e con il Bologna nel Boxing Day hanno fatto slittare l’inizio delle ferie invernali rispetto al passato. Al triplice fischio del contestato Irrati, Luis Alberto è volato Dubai, dove da giorni c’è già il ds Igli Tare, impegnato con l’apertura del mercato dal prossimo 3 gennaio. Mare e caldo anche per Immobile, che ha scelto le Maldive per attendere il 2019. Rientri in patria per Milinkovic in Serbia, Wallace in Brasile, Bruno Jordao in Portogallo e Patric in Spagna. Meta scelta anche dal terzo portiere Guerrieri, mentre Murgia e Caicedo hanno preferito la temperatura più mite di Dubai. Capodanno a Roma per Luiz Felipe, neo papà del piccolo Diego, e Cataldi, che rinuncerà alle partenze e approfitterà della sosta per allenarsi ulteriormente e farsi trovare ancora pronto.

A GENNAIO LA COPPA ITALIA
Terminati i giorni liberi, infatti, il 12 gennaio all’Olimpico ci sarà il match di coppa Italia contro il Novara. La ripresa degli allenamenti per tutti, invece, è fissata a Formello per il 7 gennaio: lo staff tecnico si è raccomandato con alcuni giocatori (Lukaku su tutti), invitandoli a limitare gli eccessi e a seguire, per quanto possibile, un programma di allenamento personalizzato. Infine, San Silvestro a Cortina d’Ampezzo per il presidente Claudio Lotito: il numero laziale, presente ieri all’Olimpico, ha raggiunto la famiglia sulle Dolomiti.

 

Valerio Cassetta/Il Messaggero

Follow LAZIALITA on Social
0