Lazio, il “Guerriero” Berisha salta anche il Torino

berisha.lazio.pugni.2018.19.750x450

Un “Guerriero” in infermeria. Sembra infinito il calvario di Valon Berisha. Il centrocampista della Lazio, non convocato per la trasferta di Bologna, salterà anche il match contro il Torino, in programma domani all’Olimpico. Un nuovo affaticamento lo ha fermato ancora. Dal ritiro di Auronzo di Cadore il kosovaro combatte con gli infortuni. Prima una lesione alla coscia destra sotto le Tre Cime di Lavaredo, poi una ricaduta durante la preparazione in Germania, quindi un nuovo problema muscolare e per finire il fastidio accusato lo scorso lunedì. Berisha, prelevato dal Salisburgo per 8,5 milioni di euro e preferito ad altri profili come Baselli o Benassi (suggeriti da Simone Inzaghi), ha cominciato in salita la sua avventura biancoceleste. Fin qui sono 10 le presenze tra Europa League e campionato. Il numero delle apparizioni è inferiore alla somma delle volte in cui è rimasto in panchina o non era a disposizione del mister (14). I minuti giocati in totale sono 363, con una media per gara di appena 36 minuti. Troppo poco per pensare di togliere il posto ai titolari del centrocampo.

Il Messaggero / Valerio Cassetta

Follow LAZIALITA on Social
0