VIGILIA EUROPEA – Cadono Marsiglia e Eintracht, porta a casa il successo solo l’Apollon

 

UEFA-Europa-League-logo-2018-2021

di G. Jacopo Romagnoli

Gioved√¨ si chiudono i gironi di Europa League. Nel gruppo H, quello della Lazio, i giochi sono gi√† fatti. L’Eintracht, autentica dominatrice di questo girone, gi√† matematicamente al primo posto. I biancocelesti si sono dovuti accontentare della seconda piazza, che √® valsa comunque la qualificazione al prossimo turno. Fuori Apollon, che per√≤ si √® tolta la soddisfazione di sconfiggere la squadra di Inzaghi. Disastroso, invece, il cammino del Marsiglia, da finalista della passata edizione, ad eliminata con un solo punto all’attivo. Di seguito daremo uno sguardo ai risultati delle avversarie dei biancocelesti in questo week end di campionato, qualche sorpresa c’√® stata.

C_29_articolo_1243075_upiImgPrincipaleOriz

EINTRACHT FRANCOFORTE – Non doveva essere la favorita del girone, ma ha stupito tutti per risultati e gioco. Gioved√¨ scender√† all’Olimpico con l’obiettivo di vincere e chiudere a punteggio pieno, a seguirli ci saranno tantissimi tifosi dalla Germania. Ma il momento non sembra essere dei migliori, infatti i tedeschi hanno perso la seconda partita consecutiva in Bundesliga. Una settimana fa erano stati sconfitti in casa dal Wolfsburg, questa volta a portare a casa il pieno bottino √® stato l’Herta Berlino, che ha vinto 1-0, grazie al gol di Grujic al 40¬į minuto del primo tempo. La classifica rimane di livello, un buon quinto posto, proprio insieme all’Herta. Scappa, invece, il Bayern Monaco, che vola a +4, non ne approfitta il Lipsia, che a sua volta √® uscito nettamente sconfitto dalla trasferta di Friburgo. La zona Champions continua ad essere alla loro portata. Mentre in Europa, la partita dell’Olimpico contro la Lazio servir√† solamente per le statistiche, il primo posto √® gi√† blindato, i tedeschi andranno alla ricerca del prestigioso successo, per chiudere un fantastico girone a quota 18 punti.

apollon-limassol-v-marseille-uefa-europa-league-20182019-foto-94-666x444

APOLLON LIMASSOL – I ciprioti dell’Apollon dopo l’impresa contro la Lazio, erano caduti clamorosamente contro l’Apoel per 5-1, ma questa settimana si sono ampiamente rifatti, andando a vincere 2-0 sul campo dell’Enosis Neon Paralimniou. Le due reti sono state firmate da Andr√® Schembri e Facundo Ferreyra, rispettivamente al 16¬į e al 19¬į minuto di gioco. La classifica li posizione al secondo posto ad un punto di distacco della capolista Apoel, ma con una gara da recuperare. In Europa League, invece giocher√† contro il fanalino di coda Marsiglia, con l’obiettivo di mantenere un dignitoso terzo posto, non pronosticabile all’inizio del girone.

europa-league-spento-payet-maxw-644

OLYMPIQUE DE MARSEILLE¬†Continua la stagione altalenante dei ragazzi di Rudi Garcia, che nell’ultima giornata di campionato sono usciti sconfitti dal campo del Nantes per 3-2. Il Marsgilia era passato in vantaggio per due volte, prima con Sanson, poi gol pareggiato da Emiliano Sala,¬†la rete di Thauvin su rigore aveva portato nuovamente in vantaggio gli ospiti.¬†In seguito,¬†Tour√© e Boschilla hanno definitivamente dato il successo ai padroni di casa. Per il Marsiglia √® il secondo risultato negativo consecutivo, dopo lo 0-0 casalingo con il Reims. Anche la classifica non √® quella che ci si aspettava ad inizio anno, il quinto posto attuale non soddisfa tanto i tifosi quanto la propriet√†, anche se i posti per la Champions sono molto vicini e pi√Ļ che alla portata. L’impressione √® che ci sia bisogno di un netto cambio di marcia, per cambiare una stagione che rischia di diventare molto negativa e vincere in Europa contro l’Apollon, partita che¬†conta nulla ai fini della qualificazione, potrebbe aiutare la squadra a risalire la china. Il tempo √® ancora della loro parte ma serve assolutamente una scossa.

J.R.

Follow LAZIALITA on Social
0