LAZIO-SPAL, I PRECEDENTI – Lazio in vantaggio a Roma, ma quanti pareggi…

di Marcello Baldi

Domenica, ore 12:30, la Lazio ospiterà la SPAL per la quindicesima volta in Serie A nella sua storia. Due formazioni che condividono gli stessi colori, che da quattro anni si affrontano in amichevole ad Auronzo di Cadore, sotto le Tre Cime di Lavaredo, nell’ultimo giorno di ritiro estivo biancoceleste, coincidente con il primo della formazione estense.

In 14 incontri giocati tra le mura di casa, il computo totale vede sì 7 vittorie della Lazio, accompagnate però da 6 pareggi ed una vittoria spallina.
L’ultimo scontro a Roma, in un Olimpico in festa dopo il trionfo della squadra di Simone Inzaghi in Supercoppa contro la Juventus, si è concluso a reti bianche, con il portiere Gomis tra i protagonisti. Domenica non dovrebbe scendere in campo: al suo posto probabile la titolarità di Vanja Milinkovic-Savic, fratello di Sergej. 28 sono le reti segnate dalla Lazio negli scontri in casa, 10 quelle degli avversari.

Foto: Fraioli

Foto: Fraioli

La prima volta in assoluto in cui le formazioni si sono affrontate è stato il 9 novembre 1924 (Campo della Rondinella, 1-1), in amichevole. Sempre in amichevole, nel 1934, i Capitolini si imposero per 9-1.

La prima volta in competizioni ufficiali risale al 13 gennaio 1952: la Lazio vinse 4-1 un match piuttosto agevole.
In Serie A, la SPAL non perde a Roma dal 1960: era il 4 dicembre, i padroni di casa uscivano da una settimana assolutamente negativa, culminata con l’esonero dalla panchina dell’attuale tecnico Fulvio Bernardini, sostituito da Enrique Flamini, allenatore delle giovanili.
Di fronte a 40mila spettatori, la gara termina 4-0 (tripletta di Rozzoni e rete di Mariani). La vittoria per 1-2 della SPAL del 1957 è invece l’ultimo trionfo della squadra attualmente allenata da Semplici.
Il tecnico degli ospiti e Simone Inzaghi si sono già affrontati 5 volte, amichevoli escluse. Due in Serie A, nella passata stagione (pari all’Olimpico e vittoria esterna della Lazio), le altre tre a livello giovanile (un pareggio e due vittorie, entrambe nella doppia finale di Coppa Italia tra la Primavera biancoceleste e quella della Fiorentina).

M.B.

Follow LAZIALITA on Social
0