Inzaghi: “Mettiamo in campo il nostro lavoro per 20 minuti, poi smettiamo. C’è rammarico”

inzaghi

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico Simone Inzaghi ha commentato la disfatta per 4-1 della Lazio a Francoforte:

“Dovevamo fare meglio. In 10 abbiamo avuto l’occasione con Correa, c’è rammarico. L’arbitro ha chiuso il match, non cerchiamo alibi. Nulla da dire sulla prima espulsione, la seconda invece non ci stava. Basta subire gol su palla inattiva. Mettiamo in campo il lavoro per 20’, poi smettiamo sempre di giocare. Non si vince da soli.
L’attenzione va allenata tutti i giorni, avendone maggiore avremmo fatto meno sbagli. Dobbiamo analizzare gli errori nelle sconfitte. Possiamo fare bene quando giochiamo da squadra. Ho notato che facciamo più notizia quando perdiamo due partite di fila piuttosto che quando ne vinciamo cinque. Convinto che domenica vedremo una reazione”.

Follow LAZIALITA on Social