Le PAGELLE di Guido De Angelis: Immobile ci prova, Luiz Felipe uno dei pochi a salvarsi

5DB238A9-F979-4D05-B38D-7A6AED71DFCD

 

ROMA, Stadio Olimpico РLa Lazio perde il derby, interrompendo così la buon striscia di vittorie consecutive (5) tra campionato ed Europa League. Inutile il gol di Immobile, che è valso il momentaneo pareggio, durato però solo 4 minuti: la difesa biancoceleste non ha interdetto bene le iniziative offensive degli avversari. Come di consueto nel post-gara, arrivano le pagelle del nostro direttore, Guido De Angelis.

 

Strakosha 5,5 РNel primo tempo si esibisce in tre belle parate, tenendo viva la Lazio. Fa quello che può.

Caceres 5 РSarà un caso ma quando gioca a sinistra soffre. Non spinge, non offende e difende malamente.

Acerbi 5 РOggi va in sofferenza con Dzeko, non è il solito Acerbi. Fa un grave errore prima del gol che poteva portare alla rete avversaria.

Luiz Felipe 6 – √ą l’unico che si salva della difesa, non perde mai la testa. Recupera su Florenzi nel primo tempo e salva la Lazio su Dzeko. Attento.

Marusic 5 – Giocatore che non sposta mai nulla. Parte benino su Kolarov, creando una palla gol interessante. Poi sparisce dal campo.

Parolo 5,5 – Soffre anche lui, bene o male ci prova (Badelj 4 – Una mezz’ora abbondante in cui causa la punizione del 2-1 prendendo il giallo. Lento, macchinoso e prevedibile. Doveva dare verve, ha rallentato le azioni della Lazio).

Leiva 6 – L’unico che cerca di reggere la baracca a centrocampo, ma fa fatica. Ogni tanto siamo ripartiti¬†bene, prova a tenere unita la squadra.

Milinkovic-Savic 5,5 – Prova a creare qualche occasione, ma un giocatore cos√¨ deve darci qualcosa in pi√Ļ. Non pu√≤ bastare questa prestazione.

Lulic 5,5 РInsufficiente anche lui, riesce a far ripartire ogni tanto la squadra, non è il Lulic di sempre (Caicedo ng).

Luis Alberto 4 – Assente ingiustificato per l’ennesima volta. Cosa sta accadendo a questo ragazzo? Inzaghi lo tiene un’ora in campo. Forse √® il caso di fargli vedere la panchina e lasciare spazio all’argentino. Sia chiaro: cerchiamo di non perderlo, √® importante, ritrovarlo a buoni livelli varrebbe molto (Correa 6,5 – Bene, si salva. Entra e fa quello che faceva Anderson lo scorso anno. Crea problemi alla Roma).

Immobile 6,5 РIl gol è importante, potrebbe dar forza alla Lazio. Si dà da fare, butta dentro il pallone nellunica occasione che gli capita. E menomale che ancora non è al massimo.

 

Inzaghi 6 – Schiera la formazione migliore, ma ormai deve capire che c’√® qualcosa che √® cambiato: Luis Alberto. Proteggiamo lo spagnolo, ma nel frattempo serve cambiare.

 

Rocchi 3 – Nell’azione che porta alla punizione¬†del¬†2-1, poi decisivo, della Roma non vede il fallo plateale di Dzeko, per poi fischiare subito ed estrarre il giallo a Badelj. Dal calcio al limite dell’area di rigore, Kolarov segner√† il vantaggio. La Roma perde tempo per tutta la gara, lui non richiama mai nessuno dei calciatori, che sono legittimati a fare ci√≤ che vogliono. P.S. Nel primo tempo viene fischiato fuorigioco ad Immobile che controlla il pallone passatogli da una rimessa laterale.

Follow LAZIALITA on Social
0