Il Messaggero – Luiz Felipe vince un posto per il derby, Radu torna in Europa League

Schermata 2018-09-27 alle 13.06.05

 

Due giorni per prepararsi al derby. Simone Inzaghi ha 48 ore di tempo per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione. In casa Lazio non c’ è tempo per festeggiare. Tutti in campo già in mattinata a Formello. Esercizi di scarico per chi ha giocato contro l’ Udinese, seduta di allenamento per chi è rimasto in panchina ieri sera. Il tecnico sorride ancora: Luiz Felipe, rientrato dopo la lesione al polpaccio, non ha accusato ricadute al termine del match di Udine. Il brasiliano è rimasto in campo per 75 minuti. Il cambio con Bastos è arrivato per evitare inutili rischi e preservarlo in vista della stracittadina. L’ ex Salernitana ha prenotato un posto da titolare per sabato prossimo contro la Roma. Con Acerbi e Wallace, che ha rimediato un colpo alla schiena ieri sera, completerà il pacchetto arretrato biancoceleste. La difesa sembra fatta, anche se Caceres scalpita per avere una chance.
STEFAN OUT Radu, alle prese con una contrattura al polpaccio, potrebbe tornare a disposizione solo per la trasferta d’ Europa League contro l’ Eintracht Francoforte, in programma giovedì prossimo. Il romeno, che per lo staff medico è clinicamente recuperato, potrebbe prendersi qualche giorno in più per evitare pericolose recidive, come accaduto a Berisha. Il kosovaro, convocato ieri per la prima volta in stagione, non vede l’ ora di scendere in campo. La lesione alla coscia sinistra, tra ricadute e timori, è ormai un ricordo. Difficilmente troverà spazio contro i giallorossi, più probabile un suo impiego in coppa con i tedeschi.
Per il derby Inzaghi riproporrà la formazione titolare. Milinkovic e Leiva, rimasti a riposo con i bianconeri, giocheranno a centrocampo insieme a Parolo.
Valerio Cassetta

Follow LAZIALITA on Social
0