Tare: “L’arrivo di Ronaldo in Italia è un vantaggio per tutto il calcio italiano. Champions? Obiettivo reale”

 

Tare_DSC_1623

Sarà una delle partite più importanti della seconda giornata, insieme a Napoli-Milan, quella tra Juve e Lazio. Igli Tare, ds dei biancocelesti, ha rilasciato un’interessante intervista ai microfoni di Sport1.de: “L’arrivo di Ronaldo in Italia è estremamente importante. Vedo il suo arrivo molto positivo. Questo ha fatto scattare qualcosa di incredibile in Italia. Tutti i migliori club italiani quest’estate hanno cercato di rischiare per fare dei trasferimenti in modo da poter competere a livello nazionale e internazionale. Ronaldo è un elemento importante per l’immagine della Lega. Si tratta di un calciatore che tutt’ora possiede una qualità elevatissima, questo trasferimento è un vantaggio assoluto per il calcio italiano. Ronaldo ha fatto un passo indietro lasciando il Real Madrid per la Juventus? Per carità, no! La Juventus è un club di livello mondiale assoluto. La società ha raggiunto due volte la finale di Champions League negli ultimi quattro anni. Il portoghese è ancora in un’età in cui può esprimere al meglio il suo calcio e vuole prevalere in uno dei migliori campionati del mondo. Questo è il suo obiettivo e per questo mi tolgo il cappello. Il campionato italiano è attualmente il più difficile al mondo. Lazio pronta per fare il salto di qualità? Certo, ma bisognerebbe parlare subito di obiettivi. Dobbiamo vedere come si sviluppa la squadra e come i nuovi arrivati riusciranno a integrarsi. Siamo fiduciosi, possiamo arrivare tra le prime quattro. La qualificazione per la Champions League è un obiettivo reale, possiamo raggiungerla “.

Follow LAZIALITA on Social
0