FORMELLO – Al via le prove per Juve-Lazio, Wallace in vantaggio per la difesa

 

 

formello

 

 

 

di Niccolò Faccini

 

 

FORMELLO – Nel¬†pomeriggio nuvoloso¬†della Capitale iniziano i test anti-Juve per la Lazio di Inzaghi, che si √® ritrovata alle ore 18 presso il centro sportivo biancoceleste. Da preparare c’√® la sfida ai campioni d’Italia, che vorranno ben figurare in occasione della prima partita di Cristiano Ronaldo all’Allianz Stadium. Inzaghi dovr√† fare i conti con qualche acciaccato ma avr√† a disposizione l’intero arsenale offensivo che lo scorso anno fece un sol boccone dell’Invencible armada bianconera, trionfando a Torino: ¬†Milinkovic, Luis Alberto e Immobile saranno regolarmente in campo dal primo minuto nella tana della Vecchia Signora. Le novit√† sul laterale destro Adam Marusic – che ha svolto un lavoro differenziato – sembrano¬†positive. Domani potrebbe essere il giorno cruciale per capire se ce la far√† o meno in vista della trasferta torinese, ma le sensazioni sono buone ed il montenegrino dovrebbe partire titolare. Capitolo portieri: Strakosha, Proto e Guerrieri hanno svolto un allenamento molto intenso agli ordini del preparatore Grigioni, e l’estremo difensore albanese difender√† i pali della Lazio nello stadio in cui lo scorso anno fu eroe indiscusso, con tante buone parate e soprattutto per quell’ultimo giro di orologio in cui ipnotizz√≤ Dybala dal dischetto mettendo al sicuro¬†una storica vittoria.¬†L‚Äôallenamento di oggi consegna le prime indicazioni per la linea difensiva che potrebbe scendere in campo sabato: accanto a Radu e Acerbi, infatti, √® stato provato Wallace, in vantaggio su tutti per sostituire Luiz Felipe, infortunatosi dopo Lazio-Napoli. L’ex Monaco √® considerato l’unico ad avere la struttura fisica idonea a contrastare Mandzukic e CR7 quantomeno nei duelli aerei, ed Inzaghi lo preferisce a Bastos in questo momento della stagione. L’angolano partir√† cos√¨ dalla panchina con la missione di scalare le gerarchie e riprendersi quel posto da titolare che quando arriv√≤ alla Lazio sembrava certo. Anche Caceres, grande ex della partita, non verr√† ancora preso in considerazione per l’11 di base.

La certezza in mezzo al campo si chiama Lucas Leiva, che rientrer√† dalla squalifica contro il Napoli e spedir√† Badelj in panchina. Il tecnico biancoceleste ritiene che nel vestito del 3-5-2 ci sia spazio soltanto per un play e cos√¨ il brasiliano ex Liverpool affronter√† nuovamente dal primo minuto la squadra contro la quale ha esordito in Italia con la casacca della Lazio. Non fu propriamente un esordio incolore: lo scorso 13 agosto a Leiva bastarono 95 minuti da laziale per alzare al cielo il suo primo trofeo italiano, la Supercoppa. Certo del posto anche Marco Parolo. Inzaghi ha parlato alla squadra nel corso della seduta odierna, intimando cos√¨ ai calciatori di tenere alta la pressione, nonostante un inizio di campionato letteralmente proibitivo. Durmisi non √® ancora pronto a partire dal primo minuto e quindi, secondo le nostre indicazioni,¬†sar√† quasi certamente uno dei tre cambi da giocarsi in caso di necessit√† contro la banda di Massimiliano Allegri. Stesso discorso per Milan Badelj, che non pu√≤ essere in perfette condizioni data l’estate travagliata: ha disputato tutti i Mondiali fino alla finale persa contro la Francia dalla sua Croazia, √® arrivato nella Capitale e praticamente senza preparazione e senza vacanze¬†ha debuttato la scorsa settimana. L’ex Fiorentina potrebbe essere utile da subentrante per far rifiatare uno tra Leiva e Parolo. Allo stesso ruolo sembra relegato Joaquin ‘El Tucu’ Correa che, in attesa di ambientarsi in toto ad un campionato che comunque gi√† conosce grazie alla parentesi blucerchiata della stagione 2015/2016, si accomoder√† in panchina per poi essere inserito nel finale. Non appena carburer√†, l’argentino si candider√† prepotentemente per una maglia da titolare.

Il torello, l’esercitazione sul possesso palla e la consueta partitella a campo ridotto si concludono poco prima del calar del sole, la squadra torner√† ad allenarsi domani al Fersini.¬†Da sciogliere c’√® quasi solamente il dubbio circa il possibile – ad oggi comunque probabile –¬†recupero di Marusic, oltre alle (attese) ulteriori conferme sul calciatore che occuper√† la casella di centro-destra in difesa. Wallace √® in vantaggio su tutti e sembra essersi “regalato” CR7.

 

N.F.

Follow LAZIALITA on Social
0