Badelj: “Lazio scelta facile, ha un gioco attraente. Adoro la concorrenza”

 

IMG-20180803-WA0047

Giornata di presentazioni in casa Lazio. I nuovi acquisti si svelano ai media e ai tifosi biancocelesti. E’ il turno di Milan Badelj, che dopo anni di Fiorentina ha scelta di continuare la sua carriera con l’aquila sul petto, scegliendo come numero di maglia la 25. Ecco le sue parole:

Buonasera a tutti, grazie a Tare. Mi ha convinto il progetto, la Lazio è una società seria con grande volontà e possibilità di arrivare lontano in Italia ed Europa. Siamo una squadra matura e serena quindi non ho avuto tanti dubbi sulla Lazio. Leiva? Sono scelte del mister, facciamo quello che vuole il mister. Io posso giocare ovunque in mezzo al campo, davanti alla difesa o più avanti è uguale, posso giocare ovunque. La mia risposta al telefono a Tare? Gli ho detto che io sono un uomo cui piace avere concorrenza, mi spinge a fare sempre meglio di prima, penso sia un fattore di aiuto e una necessità. Il Mondiale? La Croazia ha 4 milioni di abitanti ed è arrivata in finale al Mondiale, siamo solo orgogliosi. Lo scorso anno ho visto la Lazio tante volte, ho scelto la Lazio anche per questo. Credo abbia giocato un calcio attraente e molto diretto, con possesso palla e grande fase offensiva“.

Follow LAZIALITA on Social
0