Badelj sbarca a Fiumicino: “Contento della mia scelta, devo allenarmi per essere pronto all’esordio” – VIDEO

Badelj

di G. Jacopo Romagnoli

Ritardo di oltre un’ora prima del suo sbarco a Fiumicino. Inizia ufficialmente l’avventura romana di Milan Badelj, ex-capitano della Fiorentina e vicecampione del mondo con la nazionale croata ai Mondiali in Russia.
Visite mediche che verranno sostenute domani mattina. “Molto felice di essere a Roma, entusiasta della mia scelta. Ho bisogno di allenarmi per essere pronto all’esordio, sono rientrato adesso dalle vacanze” sono state le sue prime parole da giocatore della Lazio. Qualche autografo ed un “Forza Lazio” a salutare i tifosi venuti ad accoglierlo in l’aeroporto dove, in serata,è previsto l’arrivo dell’altro acquisto biancoceleste, l’argentino JoaquĂ­n Correa.

Badelj passa alla Lazio dopo ottime annate con la maglia della Fiorentina, il croato arriva a parametro zero, ma è un ottimo colpo per il centrocampo biancoceleste. Il giocatore, fresco di medaglia d’argento ai Mondiali in Russia, con la maglia della Croazia, partirĂ  dietro alle gerarchie di inzaghi, ma sicuramente saprĂ  ritagliarsi il suo spazio. D’altronde non è affatto semplice togliere la titolaritĂ  a Leiva, suo sostituto ideale, ma neanche giocatori del calibro di Savic e Parolo. DovrĂ  dimostrare di essere quel giocatore ammirato a Firenze, la qualitĂ  e l’esperienza sono dalla sua parte. La rosa laziale si allarga, ora anche la panchina inizia ad essere di ottimo valore (spesso è stata il tallone d’achille della Lazio), con il suo arrivo e quello di Berisha e il prossimo di Correa il valore della squadra salirĂ  drasticamente.

 

J.R.

Follow LAZIALITA on Social
0