Wesley, gol e parole sul futuro: “C’è tempo per crescere, ho 21 anni. Resto a Bruges”

0004EC33-wesley

 

In seguito a una doppietta contro l’Eupen, Wesley ha parlato del suo futuro: “Resto a Bruges. Voglio giocare la Champions League e alla fine ho solo 21 anni. C’è tempo”. Queste le dichiarazioni dell’attaccante brasiliano impegnato nel campionato belga. Più volte accostato alla Lazio, il centravanti sembra dunque nv  fatto chiarezza sul suo futuro. C’è tempo per cambiare casacca, ora la testa, almeno secondo tali dichiarazioni, sembra essere solamente al Bruges.

Follow LAZIALITA on Social
0