Immobile lancia un messaggio a tutti i giovani: “Io sono cresciuto giocando a calcio per strada, anche i ragazzini di oggi devono farlo”

 

ROME, ROMA - APRIL 05:  Ciro Immobile of SS Lazio celebrates a fourth goal during the UEFA Europa League quarter final leg one match between Lazio Roma and RB Salzburg at Stadio Olimpico on April 5, 2018 in Rome, Italy.  (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Ciro Immobile, premiato a Torre Annunziata per la sua grande stagione appena trascorsa, ha rilasciato interessanti parole ai microfoni di rompipallone.it, lasciando un bel messaggio per tutti i giovani: “Un po’ dappertutto è cambiato il modo di crescere, si sta di più a casa tra social e computer ed è diverso. Io crescevo per strada, abitavo a pochi passi da qui e mi prendevo quello che offriva la giornata. Mi ricordo che frequentavo i salesiani, giocavo a calcio con gli altri. Mi piaceva, mi divertivo, uscivo di casa la mattina e tornavo la sera. Ognuno deve seguire quello che ha dentro, quello che gli piace di più fare. I ragazzi di oggi e il calcio sono cambiati, si vede di più la televisione. Io ho imparato a giocare a calcio in strada quindi dico ai ragazzini che per giocare a calcio devono scendere in strada“.

Follow LAZIALITA on Social
0