Tare: “Mai pensato di perdere Inzaghi, per Milinkovic ad oggi nessuna proposta. Anderson? Valuteremo se le strade sono compatibili…”

 

taree

A margine del premio¬†Football Leader arrivano le parole del direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, che ha avuto modo di parlare del finale di stagione dei biancocelesti e delle prospettive di mercato, ed in particolare di Sergej Milinkovic-Savic e Ciro Immobile.¬†‚ÄúOnestamente¬†la delusione per la mancata qualificazione alla Champions non √® ancora passata. Quella con l’Inter √®¬†stata una sconfitta inaspettata: questa squadra meritava veramente di raggiungere l‚ÄôEuropa che conta al termine di questa stagione. Purtroppo √® andata come √® andata, e adesso dobbiamo fare tesoro di questa esperienza per ripartire e tornare carichi per rivedere ancora lo stadio pieno come lo abbiamo visto proprio in occasione della sfida contro l‚ÄôInter.¬†Milinkovic-Savic? Il mancato arrivo in Champions non cambia le cose, noi sappiamo quello che dobbiamo fare e dove dobbiamo migliorare. Dobbiamo cercare di mettere Inzaghi nella condizione di fare bene anche nella prossima stagione perci√≤ la questione di Sergej non √® nata n√© ieri n√© oggi ma da due anni va avanti.¬†Stiamo parlando di un giocatore che merita tutto questo palcoscenico. Non voglio parlare di cifre, il mercato non si fa con i ‘se’ e con i ‘ma’. In questo momento¬†non abbiamo ricevuto nessuna proposta¬†e quando arriver√†, e se arriver√†, decideremo che cosa fare. Per quanto riguarda¬†Ciro Immobile¬†posso ricordare solo le sue parole: ha detto che a Roma si trova molto bene e che la Lazio gli ha dato tanto. Per noi¬†√® un punto di riferimento importante e lui lo sa, rimarr√† alla Lazio‚ÄĚ.

Infine il ds si √® intrattenuto con i cronisti presenti: “Se ho mai pensato di perdere Inzaghi?¬†Onestamente no, √® impossibile che lasci la Lazio. Lui √® una bandiera e prima di fare un passo del genere, devono esserci condizioni che al momento non ci sono.¬†Milinkovic Savic nel futuro o pu√≤ partire?¬†√ą un giocatore della Lazio, uno dei pi√Ļ forti del mondo. Il resto non lo so.¬†Felipe Anderson?¬†Dobbiamo sederci insieme con lui e con gli agenti per valutare se le nostre strade sono ancora compatibili e continuare insieme. Le decisioni sono condivise. Se faremo dei colpi di mercato simili a Marusic e Luis Alberto?¬†Faccio le valutazioni in base a ci√≤ che serve alla squadra e alle caratteristiche. Le cifre cambiano, l‚Äôesempio √® stato negli anni: giocatori arrivati per poco che hanno aumentato il valore grazie a quanto dato alla Lazio. L‚Äôintenzione √® solo cercare di migliorare”.

 

Follow LAZIALITA on Social
0