Inzaghi: “Tranquillo per de Vrij, penso solo a casa Lazio e al Crotone. Nessun calcolo per Leiva, Inter? Il Sassuolo non si far√† umiliare”

Inzaghi conf 201718

 

FORMELLO РDue finali. Due partite che possono decidere se la Lazio entrerà o meno nei gironi della prossima Champions League. Alla vigilia della trasferta di Crotone, il tecnico dei biancocelesti, Simone Inzaghi, ha risposto alle domande dei cronisti in sala stampa.

 

Queste le dichiarazioni del mister.

 

180 minuti che valgono una stagione…

Sì, sono le ultime due partite. Abbiamo prima questa di Crotone, una partita importante, difficile. Loro si giocheranno tanto, così come faremo noi. Tutte e due le squadre avranno grandissime motivazioni. Ci siamo preparati al meglio, lo stadio sarà pieno di entusiasmo. Anche questa volta non saremo soli, i nostri tifosi ci accompagneranno in questa trasferta, come sempre.

 

Condividi con gli altri il fatto che la Lazio merita di entrare tra le prime 4?

Abbiamo fatto un qualcosa di straordinario per essere l√¨ per giocarcela con queste corazzate, costruite con alti budget. Con la forza del gruppo e l’entusiasmo della nostra gente, siamo l√¨ a giocarcela. Abbiamo fatto dei record¬†per stare l√¨, abbiamo fatto gol e vinto in trasferta come mai accaduto nella storia della Lazio. Abbiamo voluto essere l√¨ con tutte le nostre forze, e vogliamo giocarcela.

 

La situazione de Vrij la porterai avanti sempre cos√¨, indipendentemente dal suo futuro…

Sono tranquillissimo per quanto riguarda de Vrij. So che tipo di ragazzo √®. √ą un professionista, onorer√† la maglia per rispetto dei tifosi, della societ√† e dei propri compagni, so che con loro in questi anni √® stato benissimo.

 

Ti ha dato fastidio che sia uscita la notizia del contratto?

Io penso che per quanto riguarda il ragazzo, la cosa era chiara da diverso tempo. √ą stata forse sbagliata la tempistica, ma a me non cambia nulla. Sono concentrato sulle cose di casa mia, sul Crotone. Dovremo cercare di¬†fare molto bene.

 

Come sta la squadra?

Sta benissimo, viene da 5 vittorie e un pareggio. Ha fatto qualcosa di straordinario per arrivare fin qui, e tutto quanto fatto va rinforzato con le ultime due gare.

 

Il timore di non raggiungere l’obiettivo pu√≤ essere un’insidia?

Ho visto la squadra vista serena e consapevole della propria forza. Non abbiamo guardato in casa degli altri, abbiamo preparato bene la partita e sappiamo che il sogno nostro è a portata di mano. Dobbiamo fare il massimo nelle ultime due partite.

 

Come stanno Radu e Lukaku?

Radu sta bene, ha recuperato, domani vedremo se partir√† dall’inizio. Lukaku ha dolore al tendine, non partir√†, cos√¨ come Immobile, Parolo e Luis Alberto. Jordao √® con la Primavera, gli altri partiranno tutti (tranne Luiz Felipe, squalificato, ndr). Probabilmente Luis Alberto ha meno possibilit√† degli altri, ma speriamo di riaverli tutti disponibili per l’Inter.

 

Leiva è diffidato: farà il calcolo su du lui? Chi sarà il rigorista?

Vedremo a seconda di chi giocher√†. Milinkovic e Leiva possono citare il rigore, nonostante gli errori col Milan. C’√® Lulic, Felipe Anderson, ho anche Nani. Leiva √® diffidato al pari di Bastos, penso possa giocare, poi a partita in corso faremo le nostre valutazioni. Nel girone¬†di andata √® sceso in campo diffidato per tante partite consecutive, quindi penso possa giocare tranquillamente domani.

 

Nani può svolgere il ruolo di Luis Alberto?

Pu√≤ fare diversi ruoli, √® un’opzione che tengo bene a¬†mente.

 

Se stasera l’Inter non dovesse raggiungere la Lazio nella differenza reti, tu¬†potresti cambiare¬†atteggiamento domani?

Penso che il Sassuolo non vada a San Siro per farsi umiliare. Per l’Inter non sar√† semplice, trover√† un Sassuolo libero mentalmente. I nerazzurri¬†dovranno affrontare l’avversario con le dovute accortezze.

 

Di Gennaro può rientrare nelle turnazioni?

Si sta allenando, √® tornato a stare bene. √ą un’opzione in pi√Ļ, so che eventualmente, se dovesse uscire Leiva, ho l’alternativa di schierare¬†Di Gennaro.

 

 

Follow LAZIALITA on Social
0