Parolo: “Non siamo ancora in grado di ambire a certi traguardi. Ora testa a domenica”

parolo-lazio-settembre-2017

La Lazio si suicida e saluta l’Europa League: questo il verdetto della Red Bull Arena. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il centrocampista Marco Parolo ha analizzato la clamorosa debacle degli uomini di Inzaghi contro il Salisburgo:

“Abbiamo sprecato l’occasione del raddoppio, abbiamo preso il gol da fuori e il terzo per una deviazione. Loro hanno preso fiducia e noi siamo andati in confusione, perdendo le misure. Abbiamo le nostre colpe, avevamo la partita sotto controllo. Non siamo ancora una squadra in grado di ambire a certi livelli e questo ci amareggia. Abbiamo peccato di sufficienza. Domenica abbiamo una partita importante, bisogna ripartire”.

 

Follow LAZIALITA on Social
0