Inzaghi: “Soddisfatto per la lucidit√† e la reazione dei ragazzi, il modulo? Normale prendere qualche gol, ne verrebbe meno lo spettacolo”

inzaghi-simone-lazio-dicembre-2016

 

ROMA, Stadio Olimpico РA fine partita arrivano le dichiarazioni di mister Inzaghi, che dopo aver parlato con i suoi negli spogliatoi, si è recato presso la sala stampa dello stadio, rispondendo alle domande dei cronisti presenti. Queste le parole del tecnico biancoceleste dopo la vittoria sul Benevento.

 

Dopo sette minuti la partita sembrava essere sul binario giusto. Poi √® stato un match da montagne russe…

Una volta trovati il ¬†vantaggio e superiorit√†¬†numerica, non avremmo dovuto concedere quei due gol. Mi prendo di buono la lucidit√† della squadra sull’1-2; potevamo perderci e invece siamo rimasti concentrati. Penso che abbiamo fatto pi√Ļ di 100 gol in stagione, oggi ne abbiamo segnati altri 6 (102 complessivi tra campionato e coppe, ndr).

 

Quanto ha aiutato la sosta? Soddisfatto di Caicedo?

Si √® inserito bene nella nostra squadra, ha la sfortuna¬†di avere un uomo come Immobile davanti. Per oggi ho avuto il dubbio se cominciare con lui dall’inizio o con Immobile, si √® allenato bene in questi giorni. √ą¬†entrato in corsa, e ha fatto bene. Sono contento di avere uno come Caicedo in rosa, √® un piacere allenarlo.

 

Ci sono delle chance per vedere Luis Alberto, Felipe Anderson e Milinkovic dal primo minuto giovedì?

No, uno dei tre partir√† dalla panchina e sar√† pronto ad aiutarci in corso d’opera.

 

Speri di recuperare qualcuno sulle fasce? Troppo statici davanti?

Per giovedì speriamo di recuperare Lulic, Radu e Lukaku, o almeno due di questi tre. Sono fiducioso per Lulic, dovremo valutare per gli altri, come accadrà per Wallace. Patric ha fatto una buona partita, in occasione del secondo gol è stato bravo Lombardi col suo strappo. La squadra ha dimostrato di essere matura. Il Benevento sta facendo buone gare, trovavamo ampiezza sulle fasce e chiaramente dietro loro bloccavano i nostri attaccanti. Siamo stati comunque bravi, abbiamo segnato sei volte.

 

Cosa ti ha detto questa partita in riferimento al modulo?

Con questo modulo siamo il miglior attacco in Italia. Stiamo facendo tanti gol ed √® chiaro che ne prendiamo qualcuno di troppo. Alziamo molto i nostri quinti, spingiamo molto in avanti e difendiamo con tre uomini. Avendo pi√Ļ tempo per allenarsi, magari potremmo mettere a punto ancora qualche dettaglio, ma non ne abbiamo abbastanza e questo √® merito nostro. Siamo stati bravi, perch√© se avessimo avuto pi√Ļ tempo per lavorare nella settimana, significa che non avremmo proseguito nelle coppe

 

 

Oggi prendete 2 gol dal penultimo attacco della serie A, dovete convivere con questo? La partita era stata data per vinta dopo 7 minuti?

Chiaro che se difendessimo¬†a 15 metri dalla porta, allora potremmo prendere¬†15-20 gol in meno ma non ne potremmo fare cos√¨ tanti; con questo modulo la gente si diverte, i laziali vedono bel calcio quando vengono allo stadio. Non abbiamo sottovalutato l’avversario, ho fatto vedere tanti spezzoni del Benevento ai ragazzi, mi prendo la reazione e la lucidit√†¬†dei miei una volta passati in svantaggio.

 

Come giudica la prestazione di Cataldi?

Cataldi e Lombardi sono due ottimi giocatori.¬†Sono stati protagonisti quest’oggi in occasione dei due gol del Benevento. Ripeto, sono¬†ottimi calciatori, professionisti esemplari e fino al 30 giugno dovranno dare il massimo per il Benevento.

Follow LAZIALITA on Social
0