NAZIONALE – Di Biagio sconfitto all’esordio: contro l’Argentina √® 2-0

di-biagio-under-21

MANCHESTER – Inizia con una sconfitta l’avventura di Gigi Di Biagio sulla panchina della Nazionale italiana. Al termine dei novanta minuti disputati all’Etihad Stadium, gli Azzurri cadono per¬†2-0, arrendendosi sul finale agli uomini di Sampaoli con le reti dell’ex interista Banega e di Lanzini.
L’Italia √®¬†scesa in campo con il 4-3-3: a difesa di Buffon, la linea composta da Florenzi, Rugani, Bonucci e De Sciglio. A centrocampo Parolo, insieme a Jorginho e Verratti. Davanti, con¬†l’insostituibile Ciro Immobile, Insigne e l’esordiente Chiesa.
Dall’altra parte, nonostante Messi sia rimasto in panchina, i grandi nomi non mancano: su tutti Gonzalo Higua√≠n e Angel Di Maria.
Gli argentini girano meglio il pallone, ma l’Italia dalla sua approccia bene la gara, disputando un ottimo primo tempo a livello difensivo. L’unica occasione davanti √® il colpo di testa di Parolo.
Nella ripresa,¬†la squadra di Di Biagio sembra pi√Ļ determinata: Insigne spreca dopo un recupero di Immobile su ingenuit√† di Paredes.
L’Italia crea, spreca qualcosa e al 75′ subisce la rete di Banega che, dopo un uno-due, batte Buffon con un tiro rasoterra che passa sotto le gambe di Bonucci. A cinque dalla fine, Higua√≠n serve Lanzini che da due passi non pu√≤ sbagliare.
L’Italia capitola, senza sfigurare: ci sar√† tempo per rodare ma i primi segnali sembrano essere emersi.

Follow LAZIALITA on Social
0