Luiz Felipe: “Partita complicata, abbiamo fatto di tutto per vincere. Difficile parlare degli arbitri”

 

luiz-felipe-lazio-2018

Luiz Felipe, appena concluso il match contro il Bologna, terminato 1-1, si è fermato a parlare in zona mista dinanzi ai cronisti presenti: “Partita complicata, abbiamo fatto di tutto per vincere e prendere questi tre punti, ma purtroppo abbiamo pareggiato. Ora c’è la sosta, riposeremo per tornare più forti quando riprenderà il campionato. Stiamo facendo sempre bene, anche se oggi non abbiamo vinto, dobbiamo continuare così, non è un pareggio che può cancellare quanto di buono fatto fino ad ora, mancano dieci partite e dobbiamo tornare a vincere. Preoccupa che le altre squadre continuano a vincere, ma se noi vinciamo le nostre andremo in Champions, il calcio è così, solo in questo modo possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Primo tempo più sofferto del secondo, ma facciamo di tutto ogni volta per provare a vincere. E’ difficile parlare di arbitri, questo lo lasciamo alla società e al direttore, non possiamo pensare a loro, ma continuare a giocare e puntare sempre alla vittoria. Mi aspettavo di giocare perchè stavo lavorando bene e per questo Inzaghi mi fa giocare, ora devo continuare a lavorare forte, sono sempre a disposizione del mister. Tutti mi aiutano a crescere, da Bastos a de Vrij, anche Wallace, Radu e Caceres, anche Parolo con la sua esperienza mi è di aiuto“.

Follow LAZIALITA on Social
0