Inzaghi: “Avremmo meritato la vittoria, ma accettiamo il pareggio. C’è un po’ di stanchezza, ora riposeremo con la sosta”

 

inzaghi

Simone Inzaghi, dopo il pareggio casalingo della sua Lazio contro il Bologna, ha parlato ai microfoni di Premium Sport: “Non ho ancora rivisto le immagini ma il gol è un episodio. Avremmo meritato di vincere ma accettiamo il pareggio. Ci abbiamo provato, tirando ventuno volte in porta. Però abbiamo fatto un solo gol. Vogliamo rimanere lì e faremo di tutto per riuscirci, anche se abbiamo tanti impegni. Ora ci riposeremo con la sosta. Nel primo tempo abbiamo sofferto. Wallace era ammonito e dovevo togliere un attaccante: lì ho scelto Nani ma aveva fatto comunque la sua partita. Abbiamo trovato una squadra chiusa, che si difendeva bassa. Serviva qualitĂ  nell’ultimo passaggio. In un colpo solo abbiamo rinunciato a tre elementi importantissimi come Radu, Lulic e Milinkovic-Savic. Le altre corrono, normale che noi abbiamo piĂą partite nelle gambe delle altre fuorchĂ© il Milan. La stanchezza c’è ma la squadra ha dato tutto, corso, e ai punti meritava la vittoria. Dal 21 gennaio abbiamo giocato sempre una volta ogni tre giorni. Ora ci saranno quindici giorni per riposarci, allenarci e trovare la migliore condizione. L’anno scorso abbiamo fatto tanti sacrifici per l’Europa e la stiamo onorando nel migliore dei modi. Ci faremo trovare pronti quando il campionato ripartirĂ . SarĂ  importante recuperare gli assenti, al pari delle energie“.

Follow LAZIALITA on Social
0