Le PAGELLE di Guido De Angelis: “Immobile come Mancini, Ciro salva la Lazio. Male le fasce, e Luiz Felipe…”

Schermata 2018-03-11 alle 17.38.29

 

CAGLIARI, Sardegna Arena РLa Lazio pareggia, ancora, e sempre 2-2 è il risultato finale. Un pareggio quasi insperato nel finale, quando, al minuto 95 Ciro Immobile si inventa un colpo di tacco incredibile che sorprende la difesa cagliaritana, Cragno compreso e regala un punto ai biancocelesti, che alla vigilia puntavano al risultato pieno. A margine della gara arrivano le pagelle del nostro direttore, Guido De Angelis.

 

STRAKOSHA 5,5 – Purtroppo questo portiere non chiama mai la palla quando deve uscire. Oggi si vedono le conseguenze sul rigore concesso al Cagliari

LUIZ FELIPE 4,5 – Si sente troppo sicuro dei suoi mezzi. Noi siamo contenti del suo rinnovo di contratto, ma oggi la fa grossa nel secondo tempo, quando non spazza il pallone, aspettando l’uscita di Strakosha. Sbaglia qualche intervento.

DE VRIJ 6 РFa il suo, normale amministrazione per lui (NANI 5 РFa in tempo ad entrare e a sbagliare un gol clamoroso).

RADU 6,5 – Non perde mai la testa, purtroppo viene ammonito anche lui.

BASTA 5 – Oggi si vede quanto sia sceso di tono il numero 8 serbo. Non sembra pi√Ļ essere il Basta che conoscevamo.

PAROLO 6 РNon è puntuale ma si merita la sufficienza, si vede la stanchezza sulle sue gambe (MILINKOVIC-SAVIC 5,5 РNiente di che la sua gara oggi. Sposta poco in campo, non crea nulla quando entra).

LEIVA 6,5 РNon perde mai la testa, propizia il gol del momentaneo 1-1.

LULIC 6,5 РFa quello che può in un ruolo non suo. Si dà sempre da fare.

LUKAKU 5 – Anche oggi sbaglia mille passaggi, non affonda mai sulla sinistra. Difetta di concentrazione e di fondamentali, sembra involuto (FELIPE ANDERSON 6,5¬†– Quando entra lui si ha la sensazione che possa cambiare qualcosa. Non a caso regala una palla d’oro a Nani e serve il cross per il 2-2 di Immobile)

LUIS ALBERTO 6,5 – Oggi ha grandi difficolt√†, si vede che gli manca Milinkovic sul dai e vai. Ne risente molto, rimane isolato. Bello il traversone sulla punizione da cui arriva¬†l’1-1 nel primo tempo.

IMMOBILE 6,5 – Per me fa l’errore di gettarsi a terra in maniera troppo evidente in occasione del contatto in area di rigore nel primo tempo. C’√® da dire che la Var non interviene mai quando potrebbe esserci qualcosa di potenzialmente positivo per noi. Fa un gol alla Mancini e salva la Lazio a tempo quasi scaduto.

 

INZAGHI 6 РQuesti troppi cambi non mi piacciono, la Lazio deve giocare con la formazione tipo. Il mister si sta arrovellando sul fatto che debba far giocare tutti. Simone deve capire che, se vuole andare in Champions, deve giocare la migliore formazione. Le riserve sono riserve e si vede. Ormai il gruppo è compatto, adesso servono i titolari. Questa squadra dovrà lottare su ogni pallone da qui alla fine.

Follow LAZIALITA on Social