Milinkovic, parola all’agente: “Può diventare uno dei migliori del mondo, è un misto tra Jugovic e Stojkovic”

 

Milinkovic_BUF6980

Ieri non è stata la sua miglior prestazione dell’anno, ma la stagione che sta facendo Milinkovic lo sta consacrando a giocatore di livello internazionale. Il suo agente, Mateja Kezman, ha parlato di lui ai microfoni di Marca: “Sono stato vice presidente e direttore sportivo della Vojvodina per sei mesi. Ero nel club e giorno per giorno, durante gli allenamenti, notavo il talento di Sergej. All’epoca era più lento, ma sapevo che sarebbe diventato un top player. Una volta lasciato il club, ho incontrato sua madre e abbiamo iniziato lavorare insieme, questo accadeva cinque anni fa. La sua è stata una crescita molto veloce. Ha quasi tutto per diventare uno dei migliori giocatori del mondo: non ha punti deboli. Fisicamente è perfetto: è veloce e corre molto è molto forte, è fenomenale. Tira bene con entrambi i piedi e, nonostante sia alto, ha una tecnica incredibile, fa cose che fanno solo i giocatori che giocano nello stretto. In Jugoslavia ci sono sempre stati grandi centrocampisti, Sergej è simile a quello che sarebbe un misto tra Jugovic, Jokanovic, che era anche molto alto, e Stojkovic“.

Follow LAZIALITA on Social