Lazio-Juventus 0-1, Dybala nel recupero decide il match

Schermata 2018-03-02 alle 23.48.40

SERIE A 2017/18, 27ª giornata
Stadio Olimpico di Roma,¬†fischio d’inizio ore 18:00

 

LAZIO – JUVENTUS 0-1
Marcatori: 45+3′ Dybala (J)
Note. Ammoniti: 27′ pt Luis Alberto (L), 30′ pt Luiz Felipe (L), 45+3′ pt Lichtsteiner (J), 30′ st Alex Sandro (J), 43′ st Lulic (L). Recupero: 3′ pt .

 

45+5′ – FINISCE QUI! La Lazio gioca meglio, Dybala decide nel recupero.

45+5′ – Ultimo CAMBIO Juventus: Chiellini per Dybala.

45+3′ – GOL Juventus. Segna Dybala.

45′ – 3 minuti di recupero.

45′ – Ultimo CAMBIO Lazio: esce tra gli applausi Senad Lulic, entra Murgia.

43′ – GIALLO a Lulic.

40′ – Ora la Lazio prova l’affondo.

34′ – Secondo CAMBIO Lazio: Caicedo al posto di Ciro Immobile.

30′ – Giallo per Alex Sandro, entrato male su Leiva.

27′ – Secondo CAMBIO per la Juventus: Alex Sandro rileva Mandzukic.

24′ – Primo CAMBIO per la Lazio: fuori Luis Alberto, entra il numero 10 Felipe Anderson.

21′ – Bravo Luiz Felipe a chiudere il tiro di Dybala immolandosi in area di rigore.

18′ – Contatto in area di rigore tra Benatia e Leiva, con il difensore che lo contrasta da dietro: Banti non concede il penalty.

17′ – La Lazio sta calando in lucidit√†, la Juve alza il baricentro.

14′ – Buona palla di Luis Alberto per Immobile in profondit√†, Buffon salva la Juventus.

12′ – Primo CAMBIO Juventus: esce Lichtsteiner, dentro Douglas Costa.

11′ – Ora la Juventus prende campo, possesso palla con l’obiettivo di stanare la Lazio.

9′ – Stesso andamento del primo tempo, con la Lazio che prova a fare la partita.

1′ – PARTE IL SECONDO TEMPO! Lazio sul pallone.

 

45’+4′ – Dopo 3 minuti e 30 secondi di recupero, Banti fischia la fine del primo tempo. Bene la Lazio, che per√≤ non punge.

45+3′ – GIALLO a Lichtsteiner che entra duro su Radu.

45′ – 2 minuti di recupero

44′ – Benatia a terra dopo un tackle con Parolo.

38′ – OCCASIONE JUVENTUS! Khedira prende al volo il pallone in area di rigore; sfera deviata in corner, che sfila di poco alla destra di Strakosha.

36′ – Brutto scontro aereo tra Lulic e Buffon, i due si rialzano dopo un po’ di secondi: il portiere ha anticipato di poco il capitano della Lazio.

30′ – GIALLO a Luiz Felipe che interviene su Mandzukic, poco prima Khedira controlla con la mano al limite della sua area di rigore ma Banti non interviene.

29′ – Doppio fallo in attacco della Juventus, Lukaku insacca di testa nella sua porta ma per fortuna di Strakosha √® tutto irregolare.

27′ – GIALLO per Luis Alberto che entra su Lichtsteiner.

23′ – Ciro Immobile parte dalla destra, si accentra e scarica un destro fortissimo: Buffon in angolo.

20′ – OCCASIONE LAZIO! Cross dalla destra di Luis Alberto, incorna di testa Milinkovic-Savic che non angola: Buffon blocca sulla linea.

17′ – La Lazio prova a prendere in mano la partita, gioca in attacco ma √® imprecisa nella finalizzazione.

9′ – Mandzukic di testa in area di rigore: pallone che sfiora la traversa.

7′ – Grandissima azione della Lazio, con Immobile, Milinkovic e Luis Alberto: il secondo non controlla bene in area di rigore e regala la palla alla Juventus.

4′ – Parolo mette un pallone in mezzo, un tiro-cross sul quale non arrivano Luis Alberto e Immobile: scelta mal calibrata.

1′ – SI PARTE! Comincia Lazio-Juventus, nel terzo incrocio della stagione. Lazio in completo casalingo, Juventus con la classica tenuta bianconera!

Prima della partita, la Curva Nord¬†ha esposto lo striscione per caricare la squadra dopo l‚Äôeliminazione in¬†coppa Italia: ‚Äú√ą ancora lungo il cammino, non sar√† un calcio di rigore a sovvertire il nostro destino‚ÄĚ.

 

 

LAZIO (3-5-1-1):¬†Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Lulic (45′ st Murgia), Parolo, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Luis Alberto (24′ st Felipe Anderson); Immobile (34′ st Caicedo).¬†A disp. Guerrieri, Vargic, Patric, Bastos, Wallace, Jordao, Crecco, Nani.¬†All. Inzaghi.

Indisponibili: Caceres, Di Gennaro, Basta
Squalificati: Marusic
Diffidati: Wallace

 

Juventus (3-5-2): Buffon;Benatia, Rugani, Barzagli; Lichtsteiner (12′ st Douglas Costa), Khedira, Pjanic, Matuidi,¬†Asamoah; Dybala (45+5′ st Chiellini),¬†Mandzukic (27′ st Alex Sandro).¬†A disp.¬†Szczńôsny, Del Favero, Howedes, Sturaro, Bentancur, Marchisio.¬†All. Allegri.

Indisponibili: Bernardeschi, Cuadrado, De Sciglio, Higuain
Squalificati:¬†–
Diffidati: Benatia, Lichtsteiner, Alex Sandro, Bernardeschi, Higuain

 

Arbitro: Banti
Assistentei: Costanzo e Vuoto
IV uomo: Damato
VAR: Irrati
AVAR: Peretti

Follow LAZIALITA on Social
0