Inzaghi: “Vittoria importante, giovedì farò le mie valutazioni. De Vrij? Dispiace vada via”

Simone-Inzaghi

Intervenuto ai microfoni di SkySport, il tecnico Simone Inzaghi ha analizzato la vittoria odierna, commentando anche la vicenda legata al mancato rinnovo di Stefan de Vrij: “Era una partita importantissima, siamo stati bravi ad interpretarla. Potevamo segnare prima, sono gare difficili se non le sblocchi. Venivamo da un periodo no, ora vogliamo rimanere in alto fino alla fine. 
Contro la Steaua valuteremo chi giocherà, vogliamo perseguire gli obbiettivi con tutte le nostre forze ma spenderemo molte energie che in determinati momenti possono venire a mancare. Dovrò fare le giuste rotazioni, i ragazzi si allenano al meglio e fortunatamente non abbiamo più indisponibili. Giovedì avremo anche Leiva, la Steaua avrà tantissimi tifosi e non sarà semplice. Il Verona si è presentato con un modulo diverso da quello che mi aspettavo. Ho fatto i cambi che ho deciso perché l’andamento del match lo richiedeva. Chi ha giocato è stato bravo, Luiz Felipe ha giocato molto bene giovedì ed avevo intenzione di metterlo. Wallace si è comportato bene.
Ciro? Ha delle medie pazzesche, nonostante qualche errore nel primo tempo è rimasto sereno. Gli ho detto dopo l’1-0 che serviva un altro gol, mi ha accontentato.
De Vrij? Mi dispiace non rimanga, ci ho parlato e deve rimanere sereno come stasera. Spero giochi con noi fino a giugno, lui è combattuto perché ama Roma e la Lazio, sa che tutti sono con lui. Noi aspettavamo una fumata bianca che purtroppo non è arrivata. Penso che Tare sia stato chiaro, in questo momento sembra un “No” certo”.

Follow LAZIALITA on Social
0