FORMELLO – Inzaghi opta per il turnover totale a Bucarest, ma ci saranno Leiva e Milinkovic. Basta e Lukaku sulle fasce, Anderson in panchina, Luis Alberto rimarrà a Roma

 

IMG-20180214-WA0012

FORMELLO – Piaccia o non piaccia, sarà turnover. Dopo 3 sconfitte consecutive in campionato (le partite senza vittoria diventano 4 se si considera lo 0-0 di Milano nella semifinale di andata di Tim Cup) Inzaghi e la Lazio tornano ad assaporare l’atmosfera europea: a Bucarest domani alle 21.05 cominciano i sedicesimi di finale di Uefa Europa League. Le idee dell’antivigilia sono confermate: i big della squadra riposeranno, eccezion fatta per Lucas Leiva, squalificato in campionato con l’Hellas Verona, e Sergej Milinkovic Savic: il serbo ha saltato per squalifica il match contro il Genoa e dunque è il più riposato a centrocampo, motivo per cui sarà Parolo a rifiatare. Al suo posto, Murgia tornerà titolare: il giovane biancoceleste in Europa ha sempre giocato nel girone di qualificazione. In porta ci sarà Strakosha, che non ha mai riposato in stagione e anche domani sera difenderà i pali della Lazio. Difesa a 3 senza de Vrij e Radu che verranno risparmiati: Bastos, Luiz Felipe e Caceres avranno il compito di non far rimpiangere i titolari, pur sembrando questo un eufemismo date le recenti prestazioni della retroguardia. Sulle fasce Marusic e Lulic riposeranno: al loro posto i sostituti naturali Basta e Lukaku. In avanti Luis Alberto non si è allenato e non verrà nemmeno convocato: lo spagnolo rimarrà a Roma e recupererà le forze in vista del monday night. Spazio dunque a Nani, come anticipato da Inzaghi nella conferenza stampa di vigilia di Napoli-Lazio. Al suo fianco ci sarà Caicedo. con Immobile che partirà dalla panchina e con tutta probabilità subentrerà, come già è più volte accaduto nel girone K. L’unico che ha chance di sovvertire quelle che sembrano essere le scelte di cui sopra è Stefan Radu, un passato nella Dinamo Bucarest: sente la gara come un vero e proprio derby e potrebbe rubare il posto ad uno tra Bastos e Caceres. In panchina non ci sarà Vargic (fuori dalla lista Uefa) mentre tornerà Felipe Anderson, che entrerà a gara in corso: col brasiliano anche Guerrieri, de Vrij, Lulic, Parolo e Immobile. Questo pomeriggio la conferenza di Inzaghi e Leiva, domani niente allenamento. Alle 21.05 c’è un appuntamento troppo importante per essere sottovalutato.

 

IMG-20180214-WA0013

 

IMG-20180214-WA0011

Follow LAZIALITA on Social