Europa League, chi la vince quanto guadagna? Ecco le cifre

Europa League

Una “Champions di consolazione” per alcuni, una fonte di introiti per altri.
Simone Inzaghi comanda di “onorare l’Europa League”, dominata nei gironi con Nizza, Vitesse e Zulte.
Ora c’├Ę lo Steaua: un errore pensare al dopo prima dei 180′ minuti tra Bucarest e Roma.
Tuttavia, ├Ę giusto pensare invece agli eventuali guadagni extra che la competizione pu├▓ riservare a chi in grado di spingersi pi├╣ avanti.
Al momento, il guadagno biancoceleste ├Ę di circa 5 milioni: 360.000 per ogni vittoria, 120.000 per ogni pareggio e un bonus per essersi qualificata come prima nel girone.
I guadagni si fanno ingenti andando avanti con la competizione:

Approdo agli Ottavi: 750.000
Approdo ai Quarti: 1 milione
Approdo alle semifinali: 1.6 milioni
Finale: 6.5 milioni alla vincente, 3.5 milioni alla perdente

In pi├╣, comporterebbe la qualificazione diretta in Champions League┬ácon ulteriori entrate economiche. Per questo, come sostiene fermamente il tecnico biancoceleste, l’Europa League ├Ę una competizione da onorare.

Follow LAZIALITA on Social