Parolo: “Se giochiamo come nella ripresa non andremo lontano, ora ripartiamo”

parolo-lazio-agosto-2017

 

Intervenuto al termine del match tra Napoli e Lazio, Marco Parolo ha parlato ai microfoni di Sky: “Abbiamo lasciato ragionare il Napoli nel 2º tempo, dobbiamo capire che se non siamo squadra, facciamo figuracce. Se troviamo equilibrio tra troppo bello e troppo brutto possiamo diventare una squadra forte. Era un illuso chi pensava di essere terzo ora ad inizio stagione e invece lo siamo. Dobbiamo ripartire e  già giovedì ci aspetta una partita importante, sappiamo che cinsarà da lottare fino a maggio. Non so in quanti abbiano giocato ogni 3 giorni, dobbiamo essere bravi a saper soffrire, difenderci, non possiamo fare una partita con ritmi sempre aggressivi, all’attacco come nel primo tempo al San Paolo. Il problema è che a volte ci rilassiamo troppo presto, pensiamo di essere belli e bravi, non so spiegare perché. Dovremmo essere tutta la partita non dico al 100%, ma al 90%, senza calare di tanto. Vogliamo tornare a essere competitivi, sappiamo che se giochiamo com nel primo tempo possiamo mettere in difficoltà chiunque, invece se facciamo come nel secondo non andremo da nessuna parte”.

Follow LAZIALITA on Social
0