CLASSIFICA – Lazio sconfitta ma sempre terza a +5 sulla Roma e +2 sull’Inter. Salgono Milan e Samp mentre Napoli e Juventus salutano…

 

curva-nord-lazio

Milan e Sampdoria ottengono tre punti preziosissimi per l’Europa, vincendo rispettivamente contro Lazio e Roma: i rossoneri si portano a quota 34 mentre i blucerchiati salgono a 37 in graduatoria. L’Inter viene fermata a Ferrara dal gol dell’ex rossonero Alberto Paloschi e sale a quota 44, guadagnando un punto alla Lazio, che rimane ferma a quota 46 incassando la quarta sconfitta del suo campionato. Napoli e Juventus battono Bologna e Chievo (3-1 per i partenopei, 0-2 per i bianconeri) e staccano tutte le altre: la Vecchia Signora ha oggi 10 punti di vantaggio sulla Lazio terza in classifica. Il turno di campionato che prevedeva la ostica trasferta di San Siro col Milan si √® rivelato per Inzaghi tutto sommato benevolo: il margine di vantaggio sulla Roma rimane invariato (+5) mentre quello sull’Inter si riduce di un solo punto (+2). Il prossimo turno prevede Inter-Crotone, Hellas Verona-Roma e Lazio-Genoa. Saranno squalificati Lulic e Milinkovic, ma l’obiettivo √® quello di riprendere immediatamente il cammino.

 

Napoli 57, Juventus 56, Lazio 46, Inter 44, Roma 41, Sampdoria 37, Milan 34, Atalanta 33, Udinese 32, Torino 32, Fiorentina 28, Bologna 27, Chievo 22, Sassuolo 22, Genoa 21, Cagliari 21, Crotone 19, SPAL 17, Verona 16, Benevento 7.

Follow LAZIALITA on Social