CLASSIFICA – Inter-Roma 1-1, la Lazio sale al terzo posto in attesa del recupero. Bene Samp e Milan, il Napoli vola

 

curva nord-6

di G. Jacopo Romagnoli

La giornata di Serie A, in attesa di Juventus-Genoa, è giunta al termine. Il Napoli fa il colpaccio in casa dell’Atalanta, espugna Bergamo e si porta a 54 punti in graduatoria. C’è la Lazio al terzo posto: i biancocelesti schiantano il Chievo 5-1 e raggiungono l’Inter di Spalletti, che ha fermato la Roma a San Siro, dove alla rete di El Shaarawy ha risposto Vecino al minuto 86′. I giallorossi rimangono a tre punti dalla Lazio, in attesa dei due recuperi, mercoledì sera Lazio-Udinese e Sampdoria-Roma muoveranno ulteriormente la classifica. Torna a vincere la Sampdoria, che si sbarazza della Fiorentina a Genova grazie alla tripletta di Fabio Quagliarella: è un 3-1 perentorio in attesa di due gare molto difficili contro i giallorossi, prima a Marassi e poi all’Olimpico nella Capitale. Altri tre punti per il Milan, che vince a Cagliari grazie ad una doppietta di Kessie, nonostante gli assalti dei sardi nel finale, portandosi a quota 31 e superando l’Atalanta a 30, con l’Udinese a 29.

Napoli 54, Juventus 50*, Lazio 43*, Inter 43, Roma 40*, Sampdoria 33*, Milan 31, Atalanta 30, Udinese 29*, Torino 29, Fiorentina 28, Bologna 27, Chievo 22, Sassuolo 22, Genoa 21, Cagliari 20, Crotone 18, SPAL 16, Verona 13, Benevento 7.

*una partita in meno

J.R.

 

Follow LAZIALITA on Social
0