Sportmediaset – Caicedo, Levante e Depor vogliono riportarti in Liga. Ma non ci sono grandi spiragli…

 

Caicedo-1

Con la partenza di Palombi (alla Salernitana) la Lazio di Inzaghi è rimasta con due soli attaccanti di ruolo che rispondono ai nomi di Immobile e Caicedo. Date le tre competizioni, Inzaghi dovrà sperare di recuperare l’attaccante ecuadoriano al più presto, altrimenti dovrà inventarsi una soluzione nel reparto offensivo per far rifiatare bomber Immobile nel corso del prossimo tour de force che vedrà i biancocelesti impegnati su più fronti. All’occorrenza nel reparto offensivo ci saranno due armi in più rispetto ad inizio stagione, Felipe Anderson e Nani. Il numero 10 ha dimostrato una buona condizione fisica ed è già rientrato alla grande con un’ottima prestazione a Waregem, il gol col Cittadella, la rete al Crotone e un pregevole secondo tempo a San Siro dove, fosse stato più cinico, il brasiliano avrebbe portato alla vittoria i suoi. Quanto al numero 7, Inzaghi potrà farvi affidamento dopo l’infortunio che lo ha costretto nuovamente ai box rallentandone così il processo di crescita a livello fisico. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, la Lazio potrebbe andare alla ricerca di un nuovo ariete, nel caso in cui dovesse partire Felipe Caicedo. Questa eventualità è ad oggi fantamercato: il giocatore ha pienamente soddisfatto il tecnico piacentino e si è rivelato un acquisto azzeccato (“Non ci fosse stato Ciro, Felipe avrebbe giocato quasi sempre: Caicedo ha avuto tra virgolette la sfortuna di avere davanti il capocannoniere del campionato“, ha più volte sottolineato Inzaghi). Tuttavia, c’è da registrare l’interesse di Deportivo La Coruna e Levante, due club spagnoli alla ricerca di un centravanti. Ad oggi solo sondaggi, ma è possibile che nei prossimi giorni a Formello possano arrivare richieste concrete proprio dalla Spagna, terra in cui Caicedo ha già giocato con la maglia dell’Espanyol.

Follow LAZIALITA on Social