Bastos: “Giocare lontano da casa non è mai facile. I brasiliani mi hanno aiutato ad integrarmi”

bastos_lazio_ansa

Un viaggio in patria per ricaricare le pile e rimettersi in carreggiata in vista della ripresa del campionato. Una stagione che, tra alti e bassi, l’ha visto protagonista. Bastos Quissanga, intervenuto in patria ai microfoni di Zap News, ha parlato del suo momento: “Giocare lontano dalla propria famiglia non è mai facile. Ma è la nostra professione. Bisogna essere preparati a vivere lontano. A Roma non parlo molto l’italiano, parlo più i inglese. Alla Lazio ho incontrato però molti brasiliani e questo ha reso tutto molto più facile. Con noi lo spogliatoio vive in maniera più animata”.

 

Follow LAZIALITA on Social
0