INFERMERIA – Il dottor Rodia: “Caicedo? Lesione di primo grado al bicipite femorale, tornerà dopo la sosta”

 

caicedo

Arrivano notizie dall’infermeria biancoceleste per quanto riguarda le condizioni di Caicedo, uscito infortunato dalla sfida contro la Fiorentina. Fabio Rodia, medico sociale della Lazio è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per chiarire la situazione: “Le cose procedono bene per Di Gennaro, che quest’oggi ha svolto parte dell’allenamento in gruppo. È quasi pronto per rientrare in organico a pieni ritmi.Palombi ha avuto ieri un piccolo trauma distorsivo alla caviglia, nulla di preoccupante. Chiaramente sarà necessario curarlo per qualche giorno per rimetterlo velocemente in sesto. Per quel che riguarda Felipe Caicedo la situazione è questa: il calciatore è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado a carico del bicipite femorale sinistro. Sarà monitorato nei prossimi giorni, si prevedono circa 20 giorni di stop. Dovrebbe essere recuperabile dopo la sosta. Faremo tutto un programma personalizzato che abbiamo già messo in atto. L’umore del gruppo è buono, Caicedo era un po’ amareggiato perché ci teneva molto a giocare contro la Fiorentina. Lui ha capito che il danno subito non è stato particolarmente rilevante e che tornerà a pieno ritmo dopo la sosta. Per quanto riguarda gli altri l’umore è ottimo. Felipe Anderson è ormai pienamente recuperato. Arriverà un gennaio impegnativo, dopo la sosta la squadra avrà giorni duri ed intensi, lo saranno anche per noi che dovremo seguirla“.

Follow LAZIALITA on Social
0