Ciao Franco… (di Guido De Angelis)

Ciao Franco

 

“Stamattina è venuto a mancare Francesco Tamburro cronista dell’Ansa ,esperto di cronaca giudiziaria da 30 anni… grandissimo e stimato professionista ma soprattutto un profondo innamorato di Lazio. Siamo cresciuti in curva insieme, fedelissimo in casa e in trasferta con la sua sciarpa sempre stretta al collo.Ragazzo generoso e leale… con la battuta pronta.Non riesco ancora a capacitarmi FRANCO che non ci sei più.Avevi collezionato, tutti dico tutti, i numeri di Lazialita’ dal 1985 ad oggi…quando usciva la rivista e volevo inviartela a casa, mi dicevi che non dovevo e che Lazialita’ va aiutata sempre ,correndo puntualmente in edicola … Mi ricordo quando scrivevi sul mio giornale, prima ancora su alcune vecchie riviste della Lazio negli anni ‘ 80,avevi già la stoffa del giornalista vero.Eri poi così umile a tal punto che dopo aver scritto il solito articolo ti vedevo magicamente fuori la Curva Nord a distribuire Lazialita’ sotto l’acqua e il vento…Quando parlavamo di Lazio, sapevi tutto, eri una vera enciclopedia…posso dire oggi che solo tu potevi “battermi” nel ricordare partite e giocatori della nostra Lazio.Sono felice di averti consegnato il “ Premio Lazialita’”.Lo strameritavi!!!! Eri una persona di altri tempi e lasci un vuoto incolmabile a tutte le persone che ti hanno voluto bene ma soprattutto a tua moglie Sabina e ai tuoi figli Alessio e Alessandra.

Ciao Franco”

 

Guido De Angelis

Follow LAZIALITA on Social
0