Pioli: “Lazio squadra completa, ma noi stiamo bene. Non siamo abituati a giocare durante le feste”

 

2218432-46267570-2560-1440

Partita importantissima domani sera tra Lazio e Fiorentina, c’è in ballo il passaggio in Semifinale di Coppa Italia. Stefano Pioli, un passato sulla panchina biancoceleste, attualmente siede su quella dei viola, ha parlato ai microfoni di violachannel.tv: “Non siamo abituati a giocare durante le feste natalizie, ma sono curioso di vedere l’affluenza. La partita in Coppa Italia è importante, contro la Sampdoria (negli ottavi, ndr) la squadra ha sempre creduto nel passaggio. Chiudiamo per un attimo la parentesi campionato e affrontiamo con molta energia e volontà questi quarti di finale difficili, dove la squadra dovrà provarci. In porta giocherà Dragowski, è pronto, forte e si sta allenando bene. Entrambi i portieri sono di ottimo livello, quindi toccherà a lui. A Cagliari abbiamo speso parecchio, è stata una trasferta impegnativa e siamo tornati alle cinque del mattino. Farò qualche cambio nella formazione per avere più energie e freschezza. Abbiamo bisogno di giocare un calcio intenso contro una squadra molto forte tecnicamente e dal punto di vista fisico. La Lazio nell’ultima contro il Crotone ha già cambiato tre o quattro giocatori, lasciando a riposo qualche titolare. Anche loro faranno qualche cambiamento negli uomini, ma non nel collettivo. Attaccano con tanti giocatori e sono una squadra completa, ha presenza sul campo, spessore, qualità , fisico, quindi dovremo fare una prestazione importante. Il fatto che ci arriviamo bene è molto positivo, però è necessario giocare con grande attenzione, lucidità e soprattutto con personalità. Nelle ultime partite per le occasioni create abbiamo concretizzato poco, non possiamo pensare in ogni partita di creare sette o otto occasioni da gol. L’importante è giocare, mi è piaciuta la mentalità della squadra che dal primo minuto all’ultimo ha provato a fare la partita e a dominarla. Il fatto che Babacar voglia giocare di più è positivo, tutti lo vogliono ed è un bene“.

Follow LAZIALITA on Social
0