FORMELLO – Turnover totale: Miceli titolare, Wallace e Anderson pronti al ritorno. C’è il 2001 Armini

Foto: Antonio Fraioli

Foto: Antonio Fraioli

FORMELLO – Turnover totale, come da pronostico, per l’ultima gara del girone di Europa League per la Lazio di Simone Inzaghi, consolidata capolista ormai da parecchie settimane, contro lo Zulte Waregem. La rifinitura odierna ha lasciato spazio, nonostante le intenzioni note del tecnico di far rifiatare i big in vista della trasferta di Torino, ad alcune piacevoli sorprese. In primis, ci sarà con ogni probabilità l’esordio da titolare di Alessio Miceli, già impiegato dal tecnico nel precedente incontro con il Vitesse. L’unico confermato rispetto alla gara contro la Sampdoria di domenica sarà Bastos. Per il resto, a difesa di Ivan Vargic, completeranno la linea a 3 difensiva Patric e Luiz Felipe. A centrocampo, insieme al capitano della Primavera, scenderanno Murgia (regia) e Crecco (mezz’ala sinistra), con Lukaku e Basta a prendersi le fasce. Davanti, la coppia composta da Caicedo e Palombi. Tra i convocati ci saranno sicuramente Felipe Anderson e Wallace. I due brasiliani dovrebbero trovare spazio a gara in corso, lo ha dichiarato il tecnico piacentino nel post gara di Marassi. Anderson potrebbe giocare una mezz’ora, Wallace non è sicuro di scendere in campo ma potrebbe raccogliere qualche minuto, avendo oggi disputato l’intera seduta con il gruppo.
Tra i convocati ci sarà anche il classe 2001, Nicolò Armini. Gran parte della rosa rimarrà invece a Roma, per preparare al meglio la sfida con il Torino.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Vargic; Patric, Luiz Felipe, Bastos; Basta, Miceli, Murgia, Crecco, Lukaku; Palombi, Caicedo. A disp. Guerrieri, Armini, Wallace, Marusic, Lulic, Felipe Anderson. All. Inzaghi.

Follow LAZIALITA on Social