Antognoni: “La Lazio può ambire alla Champions. La sfida la decideranno o Milinkovic o Thereau”

 

LA SPEZIA, ITALY - SEPTEMBER 06: Giancarlo Antognoni of FIGC during the UEFA European U21 Championships Qualifier match between Italy U21 and Andorra U21 at Stadio Alberto Picco on September 5, 2016 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Giancarlo Antognoni, ex giocatore della Fiorentina e attuale club manager dei viola, ha analizzato la sfida tra le due squadre che si terrà domani alle ore 18 ai microfoni de Il Messaggero: “La Lazio è una squadra che sta facendo molto bene, vale la zona Champions. Noi partiamo svantaggiati, inutile negarlo. Siamo una delle squadre più giovani della serie A, serve tempo e magari qualche vittoria in più. Siamo pronti a fare una bella partita. Punto Milinkovic da una parte e Thereau per la Fiorentina. Pioli conosce la piazza e sa costruendo un cammino. Non direi che questa è una stagione senza obiettivi, dato che teniamo molto alla Coppa Italia e poi siamo a soli due punti dal Milan settimo. Se alla fine confermassimo l’ottavo posto dello scorso anno sarebbe già qualcosa in una stagione di ripartenza“.

Follow LAZIALITA on Social
0