Lazio Club Sonnino, festa per il Primo Anniversario: presente Bruno Giordano – FOTO

10a

SONNINO (LT) –¬†Si √® tenuta¬†nella serata di ieri la celebrazione¬†del primo anno di vita del Lazio Club Sonnino di Giulio Menichelli. Una grande festa colma di lazialit√†, nella quale hanno presenziato due ospiti d’onore come Bruno Giordano e Giancarlo Governi, che hanno promosso nel corso dell’evento il libro: “Una vita sulle montagne russe“, che percorre la vita del calciatore di Trastevere, come lo stesso autore ha precisato durante l’intervento iniziale tenutosi alla sede del club pontino:¬†“Veder giocare Bruno era un sogno, Diventammo amici e mi chiese di scrivere insieme questo libro. Insieme abbiamo passato molte giornate in questi sei mesi. Quello che pi√Ļ mi ha meravigliato di lui √® quanto la sua popolarit√† sia rimasta intatta.
Questa esperienza con Bruno mi ha fatto entrare nella sua storia, una che conoscevo solo da spettatore. Mi ha dato la possibilit√† di raccontare anche Roma, la stessa Roma trasteverina che abbiamo vissuto entrambi. La sua biografia farebbe invidia ai pi√Ļ¬†grandi scrittori del mondo”.

La parola poi passa a Bruno Giordano:¬†“Essere qui mi fa tornare indietro nel tempo, quando si veniva una volta a settimana per i club dei tifosi. La passione √® intatta, tornare qui dopo tanti anni e vedere foto di 30-40 anni fa √® un bel tuffo nel passato. √ą importantissimo che vi sia tanta Lazialit√† anche al di fuori di Roma. √ą una passione che accompagna tutti, sopratutto in un momento cosi che mi auguro possa durare per tanti anni. Ripercorrere la mia vita √® stato bello, ma anche emozioni forti in negativo. Vi sono tante belle pagine di sport relative alla mia vita biancoceleste ma anche con la maglia del Napoli, da quando giocavo da bambino fino ai giorni d’oggi”.

Anche il presidente Giulio Menichelli ha preso parola:¬†Grande emozione ospitare un campione come Giordano in una serata speciale come questa. In paese lo acclamiamo sempre, cercando di potergli stringere la mano. Un anno dalla nascita del club? Come presidente ci tengo che il club possa durare tanto. CI sono molti bambini a cui tengo molto. Li porto a vedere le partite allo stadio, oltre a tante altre iniziative di cui sono orgoglioso. Siamo pi√Ļ di 164, siamo una bella realt√† e ci mettiamo tanta passione”.

Al termine della presentazione, gli ospiti si sono recati presso il comune di Pontinia, al ristorante “Sciampagna”, dove, in compagnia di Bruno Giordano, i membri del Lazio Club hanno festeggiato il loro primo anno di vita, in un clima pieno di entusiasmo e tanta, tanta Lazialit√†.

8a

9a

11a

12a

13a

14a

18a

4a

5a

2a

17a

6a

Pagina Facebook Lazio Club Sonnino: https://www.facebook.com/groups/1780814352131312/

 

Follow LAZIALITA on Social