Advocaat non convoca de Vrij: il difensore olandese rimarrà a Formello in vista del derby

 

de-vrij

Mai come in questo caso, probabilmente, le convocazioni nelle rispettive Nazionali interessano anche da vicino i tifosi della Lazio. Dopo la gara di domenica con l’Udinese, infatti, il campionato di Serie A si fermerà nuovamente, ma la gara dopo la sosta non sarà una partita qualsiasi: sabato 18 novembre alle ore 18 è in programma il derby della Capitale, Roma-Lazio. E’ di oggi la notizia della convocazione di Luis Alberto con la Spagna, notizia importante per il giocatore e per la Lazio: l’ex Depor è passato da calciatore fuori dal progetto Lazio a perno insostituibile della squadra e ha ricevuto il giusto premio per un inizio di stagione strepitoso. Anche Milinkovic lascerà la Capitale, ed in questo caso verrebbe da dire “finalmente” (dato che il commissario tecnico Muslin non lo aveva mai chiamato nonostante la crescita esponenziale alla Lazio), se non fosse che il serbo tornerà solo a ridosso del derby. Quanto a Stefan de Vrij, il centrale olandese non fa parte dei convocati dell’Olanda di Dick Advocaat, dunque rimarrà a Formello a disposizione di Inzaghi, e non prenderà parte alle amichevoli con Scozia e Romania. Capitolo giovanissimi: Bruno Jordao e Pedro Neto sono stati convocati dal Portogallo Under 20 per la gara contro la Polonia del 9 novembre, con Pedro Neto che prenderà parte anche all’amichevole dell’Under 19 del 14 novembre (contro la Spagna).

Follow LAZIALITA on Social
0