Ultras Parma e Varese: “In Italia disoccupazione e corruzione, ma si parla di adesivi…” – FOTO

 

 

stadio-olimpico-lazio-vuoto-sslaziofans-it-2016-2017-750x450

Un grande scalpore per un fenomeno insito nel calcio più di quanto si pensi. Cosi si potrebbe riassumere la vicenda legata agli adesivi attaccati in Curva Sud da alcuni tifosi durante il match tra Cagliari e Lazio. Un episodio che ha scandalizzato la stampa in modo anomalo, come se fosse la prima manifestazione di episodi del genere e, a farne le spese, è stata l’immagine della Lazio.
Per sottolineare quanto la vicenda sia stata strumentalizzata, si sono mossi alcuni gruppi di tifosi, su tutti gli Ultras Arditi del Varese Basket e i Boys del Parma, i quali hanno affisso i seguenti striscioni:

1-2

2-3

Follow LAZIALITA on Social
0