CLASSIFICA – La Lazio guadagna due punti su Inter e Napoli e vola a 22 come la Juventus. Milan ancora deludente

 

curva_nordlazio

 

 

 

di Niccolò Faccini

 

 

 

Napoli ed Inter non vanno oltre lo 0-0 al San Paolo nell’anticipo del sabato e rimangono così le uniche due squadre imbattute del torneo. Torna a vincere invece la Juventus, che trionfa ad Udine col pirotecnico risultato di 6-2 in virtù di una tripletta di Sami Khedira, la prima in carriera per il giocatore tedesco. I bianconeri si portano così a quota 22 punti, la stessa della Lazio, che liquida il Cagliari: 3-0 all’Olimpico. Vince anche la Roma, che come a Bergamo passa anche a Torino contro i granata grazie ad una punizione del solito Kolarov a venti minuti dal termine. Continua a volare anche la Sampdoria che schianta il Crotone (5-0) al Marassi nel primo anticipo del sabato e sale a quota 17 punti in graduatoria in attesa del recupero del match contro i giallorossi. Ancora una delusione per il Milan, che non va oltre lo 0-0 a San Siro contro il Genoa anche a causa dell’espulsione di Bonucci alla metà della prima frazione di gioco. Torna a fare punti l’Atalanta, che vince 1-0 con il Bologna grazie al gol di Cornelius nel finale. I felsinei saranno proprio i prossimi avversari nel turno infrasettimanale che metterà di fronte Inter e Sampdoria e poi Bologna e Lazio. Più agevoli sulla carta i turni per Roma (all’Olimpico arriva il Crotone) e Juventus (SPAL all’Allianz Stadium). Intanto, la classifica (quanto alle zone nobili) recita: Napoli 25, Inter 23, Juventus e Lazio 22, Roma 18*, Sampdoria 17*, Chievo 15, Bologna 14, Fiorentina 13, Torino 13, Milan 13, Atalanta 12.

N.F.

Follow LAZIALITA on Social
0