Eriksson: “Gli anni nella grande Lazio i migliori della mia vita. Mi piacerebbe ancora allenare”

 

img

Quella di questo anno è la miglior partenza nella storia della Lazio insieme a quella del 2000, anno in cui i biancocelesti si laurearono Campioni d’Italia. Quella Lazio era guidata da Sven Goran Eriksson, che ai microfoni di Expressen ha espresso la propria opinione in merito: “Gli anni a Roma nella grande Lazio di quei tempi sono stati forse gli anni più belli della mia vita. Vorrei che la gente pensi al calcio quando sente parlare di me, alle belle cose che ho fatto. Ma credo che alcuni pensino soltanto alle donne quando sentono il mio nome, purtroppo. Cercherò di non stare male ora come quando mi hanno licenziato da c.t. in Inghilterra. Ma vorrei allenare ancora, il calcio è la mia vita“.

Follow LAZIALITA on Social
0