Tare: “Rinnovo de Vrij? Non mi sbilancio. Soddisfatto di Murgia e Luis Alberto”

Tare1

Intervenuto a microfoni di Premium Sport prima del fischio d’inizio di Genoa-Lazio, il ds della Lazio Igli Tare ha parlato a tuttotondo del momento della squadra biancoceleste:

“E’ un momento in cui bisogna spingere sull’acceleratore, la classifica è corta e bisogna avere sempre la stessa fame. Bisogna essere tranquilli, sereni, come siamo all’interno della società. Siamo in pochi e abbiamo dei compiti precisi. Sappiamo di che pasta siamo fatti.

Luis Alberto? Sapevo che bisognava aspettarlo, il resto è merito suo e di Inzaghi. Il suo ruolo è diverso da quello di Candreva. SI muove bene dietro le punte ma anche da mezzala. Ha qualità e intelligenza tattica, potrebbe fare anche il regista. Sta dando tanto e siamo contenti di lui.

Rinnovo di de Vrij? Bisogna aspettare, non mi sbilancio. Abbiamo un ottimo rapporto con lui e gli agenti. Vincerà il buon senso e la volontà del giocatore.

Pesano le partenze di Biglia e Keita? Lo dirà il campo. Sono due giocatori che per la Lazio hanno dato tanto ma la squadra può cavarsela anche senza di loro. Serve umiltà per proseguire il nostro percorso.

Chi mi ha dato più soddisfazione? Sono i giocatori dotati di grande disciplina fuori e dentro il campo. Uno di questi è Murgia. Ha qualcosa che mi impressiona, determinazione ed umiltà che lo rendono importantissimo. Bello che sia un nostro prodotto”.

Follow LAZIALITA on Social
0