Juric: “Lazio brava in tutto, ma noi vogliamo uscire da questo periodo”

Juric

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Genoa-Lazio, il tecnico del Genoa Ivan Juric ha analizzato il momento die biancocelesti e della propria squadra:

“Ho delle soluzioni per sopperire all’assenza di Lapadula e Bertolacci. Ho provato sia Pellegri, sia Galabinov.

Il falso nove è una cosa fattibile, mi dispiace non fare allenamenti a porte chiuse, purtroppo non riusciamo a provare niente che poi non esca sul giornale.

La Lazio è brava in tutto: ha velocità e forza fisica. È una squadra davvero forte, sta attraversando un periodo di forma eccellente. Come struttura la metto dietro la Juventus.

Dobbiamo uscire da questo periodo con grande coraggio. Quando finisce la partita faccio un’analisi. Mancano dei punti perchĂŠ avremmo meritato di piĂš. Con l’Udinese abbiamo solo fatto una brutta mezz’ora. In questo momento c’è da stringere i denti e, come gruppo, dare il massimo.

Biraschi non giocherà, non sta bene. Taarabt possiamo inserirlo fin dall’inizio. Galabinov mi ha soddisfatto, Pellegri sta crescendo. Con l’Udinese non abbiamo subito il gioco ma solo le ripartenze. E alcuni passaggi sbagliati, abbastanza facili.

In questo momento è difficile fermare Immobile. È un giocatore che attacca la profondità, è furbo, veloce e attento. Può fare gol anche se stiamo facendo bene”.

Follow LAZIALITA on Social
0