CHAMPIONS LEAGUE – Falsa partenza per le italiane: un punto in tre

225742572-f337d21a-c586-4f4a-b352-29b5930d8cc1

Si conclude la prima giornata di Champions League nel peggiore dei modi per le squadra italiane impegnate. Dopo la Juventus, annientata da un super-Messi al Camp Nou, e la Roma, unica a far punti in grado di strappare uno 0-0 casalingo contro l’Atletico Madrid, cade il Napoli per 2-1 contro lo Shakthar Donestsk. Inutile la rete di Arkadiusz Milik, arrivata comunque a mezz’ora dalla fine dove i partenopei hanno cercato in tutti i modi di strappare il pari in terra ucraina.

Follow LAZIALITA on Social