Petrelli: “All’Olimpico gara equilibrata, ma la Lazio è più squadra”

esultanza immobile

Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, l’ex difensore biancoceleste Sergio Petrelli ha parlato del match tra Lazio e Milan, in scena domani allo Stadio Olimpico, ore 15:00:

“Quello di domenica sarà un confronto tra due squadre che sono partite bene, hanno alle spalle un bel seguito e molti sono curiosi di vedere come si comporteranno nel corso del campionato. Sarà una bellissima partita tra due compagini che giocano un buon calcio a viso aperto.

Le difficoltà della Lazio potrebbero essere le stesse del Milan, nessuna delle due formazioni si chiude e sono abili a sfruttare il contropiede. La Lazio ha un Immobile in ottima forma. Anche il Milan, se vorrà giocare a viso aperto, dovrà correre i suoi rischi.

Inzaghi fa bene a puntare su l’attaccante partenopeo, la difesa è a buon punto, il centrocampo è ben messo. Inzaghi ha fatto della Lazio una squadra di primo piano.
I biancocelesti sono più squadra perché gli elementi si conoscono da un po’ di anni, si troveranno meglio in campo rispetto al Milan che potrebbe avere delle difficoltà in quanto otto-undicesimi sono nuovi e potrebbero non capirsi sul campo.
Inzaghi è un ottimo allenatore, sta cementando la squadra e sta portando avanti le sue idee.

Partite come Lazio-Milan, all’inizio della stagione, servono per testare la propria squadra, il risultato non è determinante per il proseguo del campionato”.

(sslazio.it)

Follow LAZIALITA on Social
0