Roma, Kolarov: “Non cancello il passato, Lazio tappa importante. Ma se segno al derby‚Ķ”

 

38287f1865498237799ea05fd55d4baf_169_xl

Tempo di presentazioni non solo alla Lazio, ma anche sull’altra sponda del Tevere. La Roma ha infatti dato il benvenuto ad Aleksandar Kolarov: l’ex biancoceleste ha parlato alla stampa dopo essere stato introdotto dal direttore sportivo giallorosso Monchi. “Sono contento di presentare Aleksandar e di averlo con noi¬†perch√© √® un grande professionista che dar√† un grande contributo in campo e anche a livello di spogliatoio”. Il serbo ha avuto modo di tornare sulla parte di carriera trascorsa alla Lazio. Ecco domanda e risposta in relazione alla parentesi biancoceleste:

Visto il tuo passato alla Lazio, come pensi sarai accolto? Capitolo derby: esulterai in caso di gol?
‚ÄúIo penso che nella vita non puoi mettere tutti d’accordo: la Lazio √® stata sicuramente una tappa importante,come il City ,e io non voglio cancellare il passato. Come ho dato il 100% con loro, lo dar√≤¬†anche adesso¬†con la Roma. Se io dovessi segnare e vinciamo, esulter√≤‚ÄĚ.

Follow LAZIALITA on Social