Pippo Inzaghi: “Simone deluso da cessione Biglia, speriamo non sia lo stesso per Keita. Leiva? Buon profilo”

inzaghi

Dal ritiro del suo Venezia, il fratello di Simone, Filippo Inzaghi, ha commentato ia microfoni dei cronisti presenti alcune delle tematiche più calde relative al mercato biancoceelste, su tutte l’addio di Biglia e l’acquisto in dirittura d’arrivo di Lucas Leiva: “Il Milan ha comprato il difensore e il centrocampista migliori di questo momento. Simone ha fatto un qualcosa di straordinario, gli auguro di fare un’altra stagione così. Ha perso un giocatore fondamentale, speriamo non perda Keita perché insieme a Biglia è uno dei giocatori che fa la differenza nel nostro campionato. Simone ha un grande staff e spero che la società gli metta a disposizione la squadra per poter far bene. Mi auguro che Keita rimanga alla Lazio perché è un giocatore fondamentale per la rosa di mio fratello. La Lazio ha tanti giovani interessanti, penso a Palombi e Rossi, che farebbero al caso nostro: vediamo cosa decideranno di fare. Sarebbe stato bello giocare un’amichevole con Simone, speriamo di coronare il sogno di giocare all’Olimpico in Coppa Italia. Penso che sostituire Biglia sia pressoché impossibile, è capitano dell’Argentina ed è difficilmente sostituibile. Si può trovare qualche giocatore che gli assomiglia, Leiva è un buon calciatore, ha sempre giocato nel Liverpool, quindi è un profilo buono”

Follow LAZIALITA on Social
0