Spagna-Italia 3-1: Bernardeschi illude Di Biagio, Saul ne fa tre, Italia eliminata

1498596050121.JPG--spagna_batte_italia_3_1__azzurrini_fuori_dall_europeo

Finisce il cammino dei ragazzi di Di Biagio in quel di Euro 2017: l’Italia perde 3-1 contro la Spagna e lascia la competizione in semifinale, lasciando alla Roma la finale contro la Germania (già battuta nel girone per 1-0).
Gli avversari di fatto passano al primo tiro in porta grazie a Saul Ñiguez. Poi, gli azzurrini rimangono in 10 a causa della doppia ammonizione di Roberto Gagliardini. L’inferiorità numerica non scoraggia l’Italia che, poco dopo, trova il pari con Bernardeschi, il migliore dei suoi.
Neanche il temp di esultare e, ancora, Saul trova l’incrocio dei pali da lontanissimo, complice il tentativo in ritardo di Donnarumma.
Sotto di un gol e di un uomo, i ragazzi di Di Biagio vanno in confusione e Saul può cosi firmare la sua tripletta, chiudendo il match sul 3-1.
Finisce cosi anche l’esperienza di Danilo Cataldi, che si concederà delle vacanze prima del ritiro di Auronzo.

Follow LAZIALITA on Social
0